Popular tags

Microfoni

MICROFONO DINAMICO

I microfoni dinamici sono altamente resistenti e in grado di gestire livelli di pressione sonora molto elevati, il che li rende ideali per applicazioni live e ambienti rumorosi.

Se immaginate il microfono che un cantante utilizza sul palco, è sicuramente un microfono dinamico.

Questi microfoni vanno benissimo in ambienti rumorosi.

Hanno una piccola bobina interna sensibile alle vibrazioni sonore. Quando le onde sonore muovono la bobina generano un segnale elettrico.

Il microfono dinamico non ha bisogno di essere alimentato perché genera da solo il segnale elettrico.

È robusto perché i magneti e la bobina all'interno dei microfoni dinamici sono un po' più resistenti rispetto agli altri microfoni.

Il microfono dinamico più popolare è il Shure SM58. È un microfono robusto e versatile che funziona bene sia che siate sul posto sia che stiate registrando alla vostra scrivania.

Quando vedete un'esibizione dal vivo nella maggior parte dei casi SM58 è sul palco.

PRO61 Audio-Technica, è un altro esempio di microfono dinamico molto popolare.

MICROFONO A CONDENSATORE

Questo utilizza piastre del diaframma del condensatore al posto della bobina e dei magneti.

Le piastre del condensatore sono alimentate da una tensione Phantom di 48V.

Le onde sonore dell'aria modificano la distanza tra le due piastre del condensatore e quindi viene generato un segnale elettrico, che rappresenta la forma dell'onda sonora dell'aria.

Al di là di questo aspetto fisico, il suono è molto di più di una semplice prestazione tecnica, la cosa pratica è che i Condenser Micsare sono più sensibili a vibrazioni più piccole rispetto ai microfoni dinamici.

Produce un suono più dettagliato e una risposta in frequenza molto più ampia rispetto alle loro controparti dinamiche.

Essi captano un suono molto onesto e vero, che lo fanno preferire dai Radio Studios di tutto il mondo.

Le carenze dei microfoni a condensatore a diaframma di grandi dimensioni sono parte di ciò che li rende così attraenti, soprattutto per la voce e il parlato.

Il modello di allargamento alle basse frequenze attenua l'effetto di prossimità. In altre parole, la risposta alle basse frequenze rimane splendidamente lussureggiante, anche se l'altoparlante si muove.

I grandi microfoni a condensatore a diaframma modellano il suono in modo piacevole; è semplicemente fantastico sentire la propria voce in cuffia.

Un buon grande condensatore a diaframma ti fa venire voglia di cantare, di parlare, perché ti piace quello che senti in cuffia, "suona come te"

Rode NT1-A, Electro Voice RE320, AKG P220 sono una scelta popolare per il microfono a condensatore, sono eccezionalmente versatili come microfoni standard del settore.

MONTAGGIO SHOCK

Gli ammortizzatori sono necessari per prevenire suoni indesiderati nella registrazione, compresi i movimenti del microfono, il battito di dita, la digitazione e altre vibrazioni.

Il supporto shock è compatibile con il microfono specifico.

Tutti i microfoni di buona qualità hanno incluso nella confezione il proprio Shock Mount

Filtro Pop/Microfono Silenziatore/Schermo antivento

Si dovrebbe anche utilizzare un filtro pop o un silenziatore per microfono per proteggere il microfono e ridurre la quantità di aria tagliente che lo colpisce.

Un silenziatore è un pezzo rotondo di schiuma che si inserisce sopra il microfono, mentre il filtro pop è più simile a uno schermo che è attaccato davanti.

I filtri pop/schermi paravento aiutano a proteggere il microfono da eventuali rumori forti.

Per esempio, quando si dicono le lettere b, p e t, ci sono delle raffiche d'aria che il microfono capta. Aggiungendo questo aiuta a tenere sotto controllo i livelli audio in modo che quelle raffiche d'aria non si manifestino quando si parla.

Read more
Filtra per
Visualizzati 1-29 su 29 articoli

Menu

QR code

Settings

Create a free account to save loved items.

Sign in

Create a free account to use wishlists.

Sign in